Questo sito non utilizza cookies di profilazione, ma solo cookies tecnici e di terze parti, per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa.

OBBLIGO VACCINAZIONI ASILI NIDO E SCUOLE DELL’INFANZIA

Vaccinazioni obbligatorie

 

  1. anti-poliomielitica;
  2. anti-difterica;
  3. anti-tetanica;
  4. anti-epatite B;
  5. anti-pertosse;
  6. anti-Haemophilus influenzae tipo b.
  7. anti-morbillo;
  8. anti-rosolia;
  9. anti-parotite;
  10. anti-varicella.

 

L’obbligo di vaccinazione per i bambini 0/6 anni entra in vigore dall’anno scolastico 2017-2018

Le vaccinazioni possono essere omesse o differite solo in caso di accertato pericolo per la salute del minore, attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta. Di conseguenza, i minori che si trovano nelle predette condizioni saranno inseriti in classi in cui saranno presenti esclusivamente minori vaccinati o immunizzati.

All’atto della richiesta di iscrizione, le famiglie dovranno esibire i certificati di avvenuta vaccinazione o l’iscrizione a liste d’attese presso l’ASP. La documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni può essere sostituita da una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. del 28 dicembre 2000 n.445, in cui si dichiara che i vaccini sono stati somministrati (Allegato n.1).

Per l’Anno scolastico 2017/2018 (fase transitoria) la documentazione dovrà essere presentata presso l’istituto di pertinenza entro il 10 settembre 2017. Per le famiglie che presenteranno dichiarazione sostitutiva, la documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie dovrà essere presentata improrogabilmente entro il 10 marzo 2018.

Quindi dal 10 settembre 2017 al 10 marzo 2018 ci sarà tutto il tempo, per chi non ha effettuato le vaccinazioni obbligatorie, di mettersi in regola.

La mancata presentazione della documentazione di avvenuta vaccinazione nel termine previsto del 10 marzo 2018, sarà segnalata obbligatoriamente dalle scuole dell’infanzia del sistema nazionale d’istruzione e dai responsabili dei servizi educativi dell’infanzia (nidi, micronidi, spazi gioco, ecc.) all’azienda sanitaria locale di competenza.

Per gli anni scolastici successivi (dall’anno scolastico 2018/2019 in poi), la documentazione comprovante l’obbligo di vaccinazione, andrà consegnata all’istituto di pertinenza all’atto dell’iscrizione. In caso di presentazione di dichiarazione sostitutiva, la documentazione comprovante le vaccinazioni dovrà essere presentata entro e non oltre il 10 luglio di ogni anno.

Grazie per la collaborazione

© 2017 La Garderie Coop. Sol. Soc. O.N.L.U.S. P.I. 01030730897Design by WEBiCO
Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account